Arte e cultura in Sardegna

Google
 
Trovate 35 Arte e cultura in Sardegna - Pagina 1 di 4
Gret Lutz-Stemmler Gret Lutz-Stemmler
Pittrice
categoria: :.Arte e cultura :.Arte
Il suo stile pittorico è decisamente morbido, i suoi colori raramente sgargianti e aggressivi. Dipinge su ogni tipo di materiale, con ogni tipo di tinta, dalla china all’olio, dal pastello all’acquarello alla matita. I soggetti sono paesaggi, fiori..
Storia di Villacidro Storia di Villacidro
i primi insediamenti umani risalgono alla preistoria
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Villacidro, la cui nascita risale probabilmente al II secolo d.C., sembra quasi sovrastare da nord/ovest la piana del Campidano di Cagliari, e si adagia sulle ultime propaggini sud-orientali del complesso del monte Linas, che la proteggono dai venti
Monte d’Accoddi a Porto Torres Monte d’Accoddi a Porto Torres
sito archeologico con antiquarium
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
L'Antiquarium è stato allestito nel 1990 e vi sono esposti pannelli didattici che illustrano i risultati dello scavo e la successione delle varie fasi del monumento. Il monumento è situato a 11 km da Sassari ed è accessibile a destra, per chi viene d
Alghero: necropoli di Anghelu Ruju Alghero: necropoli di Anghelu Ruju
complesso archeologico tra i più significativi della Sardegna
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
E' tra i complessi di domus più significativi della Sardegna, il cui nome deriva semplicemente dal nome del proprietario del fondo. Scoperta casualmente all'inizio del 1900 durante i lavori di bonifica, l'area ipogeica non risulta emersa nella sua in
Da Alghero a Porto Conte: nuraghe Palmavera Da Alghero a Porto Conte: nuraghe Palmavera
nei pressi della spiaggia del Lazzaretto
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
Raggiungibile percorrendo la strada che da Alghero conduce a Porto Conte, nei pressi della spiaggia del Lazzaretto e adagiato sulle falde del colle omonimo a 64 m s.l.m., il nuraghe è databile tra l'XI e l'VIII sec. a.C.. Composta da due torri gemell
Profilo culturale di Ozieri (scheda: 5482) Profilo culturale di Ozieri
per la Sardegna è un importante simbolo unanimemente riconosciuto
categoria: :.Arte e cultura
Dal punto di vista culturale Ozieri è per la Sardegna un importante simbolo unanimemente riconosciuto, rappresentando un riferimento per la cultura isolana. Nel ‘500 un pittore conosciuto come il Maestro di Ozieri arricchisce diverse chiese del nord
Da Olmedo al Monte Baranta (scheda: 5488) Da Olmedo al Monte Baranta
con un complesso megalitico meta di appassionati di storia e archeologia
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
Ciò che affascina maggiormente lo studioso e il visitatore del territorio di Olmedo è il complesso megalitico di Monte Baranta, oggetto di studi a partire dagli anni ’50. Lasciata Olmedo, in direzione di Alghero, a circa un km. dal cimitero, si piega
Antiquarium Turritano a Porto Torres (scheda: 5492) Antiquarium Turritano a Porto Torres
con importanti reperti provenienti dall'antico sito di Turris Lybissonis
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
L'antiquarium conserva importanti reperti provenienti dagli scavi effettuati nell'antico sito di Turris Lybissonis. Rappresentative le ceramiche di era repubblicana e imperiale, parti di sculture e un mosaico policromo riportanti iscrizioni funerarie
Necropoli ipogeica di Su Crucifissu Mannu (scheda: 5495) Necropoli ipogeica di Su Crucifissu Mannu
sita a Porto Torres comprende 22 domus de janas
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
Lungo la S.S. 131, quasi di fronte al Ristorante Li Lioni si prende una delle piccole traverse verso destra, indicata come strada n. 14, e si fiancheggia per 300 mt. le costruzioni fino all'ingresso del Maiss Club e poco più avanti dove la strada ter
Altare prenuragico di Monte d'Accoddi (scheda: 5496) Altare prenuragico di Monte d'Accoddi
a Porto Torres è un monumento megalitico unico in tutto il Mediterraneo occidentale
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
A 2 km. da Li Lioni, in località Ottava, si trovano sulla destra le indicazioni per l'altare prenuragico di Monte d'Accoddi. Prendendo la strada che dopo 400 mt. porta al parcheggio, si prosegue a piedi fino a raggiungere questo monumento megalitico
[1]  [2]  [3]  [4] 

Mappa Sardegna Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano Ogliastra Oristano Nuoro Olbia - Tempio Sassari
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta
Arte e cultura
Storia
Archeologia
Arte



esecuzione in 0,484 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK