Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Arte e cultura della provincia di Brindisi

Google
 
Trovate 12 Arte e cultura in provincia di Brindisi - Pagina 1 di 2
Ceglie Messapica - Palazzo Allegretti (scheda: 2679) Ceglie Messapica - Palazzo Allegretti
del XIX secolo
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Il palazzo, risalente al ‘700, il cui prospetto è stato rifatto, in stile neoclassico, nel 1870, con conci in pietra gentile locale, possiede due ampi portali sovrastati dagli stemmi araldici degli Allegretti e dei Cenci. Vasto ed arioso, l’edificio
Ceglie Messapica, terra di transumanza (scheda: 2682) Ceglie Messapica, terra di transumanza
gastronomia e tradizione contadina
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Al confine tra la Valle d'Itria e il Salento, Ceglie Messapica deve anche alla sua strategica posizione geografica il poter vantare così lontane nel tempo le proprie tradizioni gastronomiche. Terra di transumanza, secoli fa nacquero a decine i punti
Archeologia a Brindisi (scheda: 2973) Archeologia a Brindisi
dall'antica Egnatia alla donna di Ostuni e altri rilievi di interesse turistico-culturale
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
Il patrimonio archeologico rappresenta uno degli altri più significativi motivi di interesse turistico-culturale di questa provincia, tutta da scoprire. Posizione geografica e condizioni climatiche favorevoli hanno reso questo lembo di terra luogo id
la provincia di Brindisi nella storia (scheda: 2975) la provincia di Brindisi nella storia
dalla storia più antica ad oggi
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Fu tra il XII e l'XI secolo avanti Cristo che le popolazioni locali, che erano entrate in contatto e quasi certamente si erano fuse con popoli di origine cretese-micenea, come documentano i numerosi reperti archeologici, subirono l'invasione, più o m
Zona archeologica di San Vito dei Normanni (scheda: 2979) Zona archeologica di San Vito dei Normanni
insediamento messapico
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
In contrada Castello d’Alceste, sul punto più alto della città (119 metri sul livello del mare), è stato rinvenuto un insediamento messapico di circa 23 ettari riconducibile a due fasi storiche: la prima datata V-VI sec. a.C., la seconda VIII secolo
storia di Cisternino (scheda: 2998) storia di Cisternino
su suo territorio si rinvengono ancora oggi utensili preistorici d'ogni genere
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Ridente e lindo paese collinare (394 m. sul livello del mare), superbamente affacciato a Sud-Ovest sulla splendida Valle d' Itria tempestata di trulli. Il territorio del Comune di Cisternino fu abitato, fin dal Paleolitico medio - superiore, da nucle
siti archeologici a Cisternino (scheda: 3000) siti archeologici a Cisternino
al santuario della Madonna d'Ibernia
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
Nelle vicinanze del Santuario, il terreno circostante è cosparso di reperti ceramici d'epoca romana e medioevale, il rinvenimento di tombe e di un capitello bizantino, lasciano supporre che il santuario sorga sulle rovine di un centro abitato, che av
Mesagne nella storia (scheda: 3005) Mesagne nella storia
nel '500 ebbe un florido patriziato cittadino
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Mesagne agli inizi dell’undicesimo secolo era sotto il dominio bizantino. Nel 1062 la Puglia fu conquistata dai normanni e a quella invasione risale forse la fondazione del “castrum” di Mesagne. Il termine appare per la prima volta nell’opera Rerum I
Biblioteca comunale di Mesagne (scheda: 3009) Biblioteca comunale di Mesagne
funzionante dal 1871
categoria: :.Arte e cultura
La biblioteca comunale risale al 1867, costituita con quanto era rimasto delle biblioteche monastiche esistenti a Mesagne e passate al demanio con la soppressione dei conventi. Divenne funzionante nel 1871 e fu intitolata all’illustre medico e filoso
Muro Tenente a Mesagne (scheda: 3030) Muro Tenente a Mesagne
vasta zona archeologica
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
A soli due chilometri da Latiano, ma in agro di Mesagne, da cui dista circa 5 chilometri, si trova una vasta zona archeologica che presenta testimonianze evidenti di età messapica e romana, e che era frequentata anche in età preistorica: Muro Tenente
[1]  [2] 

taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta
Arte e cultura
Storia
Archeologia



esecuzione in 0,328 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK