Appuntamenti a Sassari: La Settimana Santa

Appuntamenti a Sassari: La Settimana Santa

caratterizzata da un’atmosfera di grande suggestione

La Settimana Santa in Sardegna è ricca di liturgie tramandate nel corso dei secoli che si svolgono in un’atmosfera di grande suggestione: la processione dei Misteri, il rito della Deposizione del Venerdì Santo, la processione dell’incontro tra il simulacro della Vergine e quello del Cristo. La processione, come in passato, rappresenta un momento emozionante per le Confraternite, strumenti di diffusione verso il popolo di numerose forme di religiosità che si esprimono con importanti rituali scenici e complesse gestualità, derivanti probabilmente dai riti medioevali. A Sassari le Confraternite di Santa Croce (fondata prima del XV sec.), dei Servi di Maria (XVI sec.), del Santissimo Sacramento (XVII sec.), e dei Misteri (1938), organizzano e accompagnano le processioni della Settimana Santa, che iniziano il martedì con la processione dei Santi Misteri per le vie del centro storico a rappresentare la passione di Cristo attraverso sette simulacri: apre la processione il simulacro di Gesù nell’orto degli ulivi e la conclude quello di Nostra Signora dei Sette Dolori. Mercoledì si tiene la processione dell’Addolorata, organizzata dalla Confraternita del SS. Sacramento, i cui appartenenti indossano un saio bianco con mantella rossa. Il giovedì c’è la Messa in Coena Domini con la cerimonia della lavanda dei piedi, presso la chiesa della SS. Trinità, alla presenza del Vescovo e dei membri della Confraternita di Santa Croce, che impersonano i dodici Apostoli. Il venerdì mattina, dalla chiesa di S. Antonio Abate, parte la processione della Madonna dei Sette Dolori, accompagnata da tutte le Confraternite nella ricerca del Cristo morto, per le vie del centro storico. Il venerdì sera, nella chiesa della SS. Trinità, si celebra il rito della Deposizione della Croce seguito dalla processione di Cristo morto, lungo le vie del centro.
Le tonache indossate dai penitenti si differenziano a seconda della Confraternita di appartenenza: quelle di Santa Croce sono bianche, quelle dei Servi di Maria sono bianche con uno scampolo nero, quelle della Confraternita del SS. Sacramento sono bianche con mantella rossa, quelle dei Santi Misteri sono viola.

Schede correlate
Appuntamenti del folklore sardo: i Candelieri
Sassari (SS)
Il territorio comunale di Sassari
Sassari (SS)
Il territorio della provincia di Sassari
provincia di Sassari
La Cavalcata Sarda
Sassari (SS)
Paesi a nord ovest Sardegna: Olmedo
Olmedo (SS)
Sardegna: recapiti e numeri utili
provincia di
Sassari la città
Sassari (SS)
Sassari: Museo Diocesano
Sassari (SS)
Sassari: Museo Etnografico Francesco Bande
Sassari (SS)
Sassari: Museo G. A. Sanna
Sassari (SS)
Sassari: Palazzo Masedu, Ducale, Teatro Civico
Sassari (SS)
Splendida Sardegna: Stintino
Stintino (SS)
Turismo in Sardegna: Valledoria
Valledoria (SS)
Slot Alghero
Alghero (SS)
Visita a Sorso
Sorso (SS)

Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Comune di Sassari


Mappa Sardegna Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano Ogliastra Oristano Nuoro Olbia - Tempio Sassari
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Sassari


Attrazioni
Eventi e news


esecuzione in 0,171 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK