A Castell'Arquato banchetto con Gregorio X e Giovanni il Templare

A Castell'Arquato banchetto con Gregorio X e Giovanni il Templare

nel segno del gusto e delle stelle domenica 23 luglio 2006

“Ricordanze di Sapori”,con le sue prelibatissime cene in costume, le sue rievocazioni di episodi storici di grande impatto emotivo, la rigorosa filologia con cui tratta le sue ambientazioni e l’enterteinment, non fa che aumentare il naturale glamour dei gioielli dell’Associazione Castelli del Ducato. La rassegna, giunta alla sua decima edizione, è organizzata dall’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, in collaborazione con Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma e Provincia di Piacenza, Banca di Piacenza, Unione Appennino e Verde e Fidenza Outlet Village ed ha meritato un successo annunciato. A Castell’Arquato, quest’anno, il banchetto, che si tiene domenica 23 luglio e viene allestito al cospetto dei secolari monumenti della Piazza Monumentale del borgo, è dedicato a Gregorio X e Giovanni il Templare, con portate degne di un convivio di medievale memoria. Musici, giocolieri, mangiafuoco, sbandieratori e numerose comparse in costume d’epoca animano la serata, nell’attesa delle prelibatezze che la Taverna del Falconiere affiderà alle abili cure di messer Eros e di madonna Elena. Sul ponte levatoio, come accoglienza, ecco la macedonia di frutta de Cravalese e le scaglie de bono Cacio Padano, mentre dopo essersi accomodati a tavola ecco il trionfo degli antipasti con il crostone del Guerci con la “battuta”, il tortino de Tedaldo con porro e radicchio, lo strolghino de la Rocca e la lingua di bove salmistrata al savore verde. Come primi piatti vengono serviti il cestino della Badessa con caramelle d’erbetta e i maltagliati di farro a mo’ de Falconiere con lucanicae e funghi porcini, mentre tra i secondi l’investitura dei 12 canonici con lenticchie e lo stinco di porco con salsa di pomi. Dulcis in fundo le torte rustiche di Nonna Amelia. I vini delle aziende vitivinicole Croci, Gandolfi e Molinari (Ortrugo, Monterosso Valdarda, Gutturnio e Malvasia) non hanno certo bisogno di credenziali. Il resto è gusto, amore e sogni sotto le stelle.
La cena, su prenotazione obbligatoria, è servita alle 20.30, al prezzo di 50 euro a persona. In caso di maltempo la cena si svolgerà presso il Ristorante Taverna del Falconiere. Per maggiori dettagli sulle cene storiche e sui Castelli del Ducato di Parma e Piacenza è raccomandabile una visita al sito internet dell’Associazione.

Per informazioni e prenotazioni:
Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza – Club di Prodotto
Tel. 0521.829055/823221 – Fax: 0521.823246
Sito web: www.castellidelducato.it E-mail: info@castellidelducato.it
Parma Turismi – Tel. 0521.228152 E-mail. info@parmaturismi.it
Piacenza Turismi – Tel. 0523.305254 E-mail. infotur@piacenzaturismi.net
Oppure presso tutte le filiali della Banca di Piacenza

Schede correlate
A banchetto con il Conte Orazio
Gazzola (PC)
A pranzo con templari e cistercensi
Alseno (PC)
A tavola sotto le stelle
Gropparello (PC)
Banchetti medievali, danze, teatro in notturna...
provincia di Piacenza
Delizie conviviali al Castello di San Pietro in Cerro
San Pietro In Cerro (PC)
Due giorni per castelli al volante di una spider anni ‘60
provincia di Piacenza
Frutti antichi al Castello di Paderna
Pontenure (PC)
I colori dell’autunno sulle tavole di Vigoleno
Vernasca (PC)
In camper sulle strade di rocche e manieri
provincia di Piacenza
In tavola con cibi e bellezze d’altri tempi
provincia di Piacenza
La cena del vin santo al borgo di Vigoleno
Vernasca (PC)
Notti all'insegna dello sfarzo cortigiano
provincia di Piacenza
Notti da Re tra antiche mura
provincia di Parma
Pedalando per i castelli del Ducato di Parma e Piacenza
provincia di Piacenza
Rocca d'Olgisio sapori cantori, amori e lieti calici
Pianello Val Tidone (PC)
Rocche, giardini, oasi biologiche, erbe officinali, aromaterapia, mercatini...
provincia di Piacenza
Storia e gastronomia nei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza
provincia di Piacenza
Tour emiliano all’insegna della bellezza e del romanticismo
provincia di Piacenza

Comune di Castell'Arquato


rimini forli ravenna ferrara bologna modena reggio emilia parma piacenza
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta

categorie schede turistiche
a Castell'Arquato


Attrazioni
Sapori


esecuzione in 0,110 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK