Attrazioni in Sardegna

Google
 
Trovate 204 Attrazioni in Sardegna - Pagina 6 di 21
I bastioni di Alghero (scheda: 5519) I bastioni di Alghero
Bastione della Maddalena, di Magellano, Marco Polo e Cristoforo Colombo
categoria: :.Attrazioni :.Monumenti
Le splendide Mura Catalane racchiudono il centro storico della città, scandite da torri e costeggiate da bellissime passeggiate. Il porto è dominato dal Bastione della Maddalena che costituisce l'unico superstite di tre Bastioni fortificati (della Ma
Territorio Museo di Alghero (scheda: 5520) Territorio Museo di Alghero
iniziativa comunale per valorizzare la città e favorire il visitatore
categoria: :.Attrazioni :.Località
Il Comune per custodire e rafforzare l'interesse culturale del visitatore nei confronti del territorio di Alghero, ha realizzato una innovativa proposta culturale denominata "Territorio Museo". Con questa iniziativa si permette al visitatore, tramite
Percorso storico archeologico da Alghero (scheda: 5521) Percorso storico archeologico da Alghero
necropoli di Anghelu Ruju, Santu Pedru, N. S. di Paulis...
categoria: :.Attrazioni
Il territorio che si sviluppa a nord della città di Alghero presenta numerose occasioni di visita a siti d'interesse storico e archeologico, primo fra tutti la necropoli di Anghelu Ruju. Raggiungibile percorrendo la cosiddetta strada dei due mari in
visita alla centro di Alghero (scheda: 5522) visita alla centro di Alghero
palazzi, chiese, monumenti nell'antico borgo cittadino
categoria: :.Attrazioni
La visita alla città può iniziare dalla centrale piazza Porta a Terra, posta idealmente a divisione tra quartieri vecchi e nuovi, dove l’ampia arcata gotica dell’omonima torre (o Torre del Portal o Porta Reyal) è oggi occupata dal monumento ai caduti
Visita agli edifici religiosi di Monteleone Rocca Doria (scheda: 5527) Visita agli edifici religiosi di Monteleone Rocca Doria
le chiese sono dedicate a S. Antonio Abate e S. Stefano
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Chiesa di S. Antonio Abate "Sant'Antoni de su fogu" è una chiesetta posta a settentrione del paese. Essa fu certamente la parrocchiale dell'antichissimo borgo che andò distrutto nell'assedio del 1436. La chiesa risale al XII sec. in stile gotico-rom
Il castello di Monteleone Rocca Doria (scheda: 5528) Il castello di Monteleone Rocca Doria
quasi distrutto nel 1436
categoria: :.Attrazioni :.Castelli
Durante la distruzione del paese, avvenuta nel 1436, molti monumenti importanti, tra cui il castello vennero quasi totalmente distrutti. Localizzato nella zona settentrionale del paese, l’edificio appare organizzato al suo interno in due ambienti ret
Chiesa di Bonuighinu a Mara (scheda: 5529) Chiesa di Bonuighinu a Mara
sorge su uno dei più antichi santuari dell’isola
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
La chiesa è uno dei più antichi santuari dell’Isola, situato presso un antico villaggio medioevale, oggi completamente distrutto, ma ampiamente citato nel Condaghe di S. Pietro di Silki con il nome di Teclata. L’impianto attuale del santuario risalir
Castello di Bonuighinu a Mara (scheda: 5530) Castello di Bonuighinu a Mara
su un altura denominata “Sa punta ‘e su casteddu”
categoria: :.Attrazioni :.Castelli
I resti del castello medioevale si trovano su un altura strategica, visibile a grande distanza, chiamata per questo “Sa punta ‘e su casteddu”. Il castello fu costruito dalla famiglia genovese dei Doria e serviva come avamposto militare, era infatti c
Parrocchiale di S. Giovanni Battista a Mara (scheda: 5531) Parrocchiale di S. Giovanni Battista a Mara
bello il campanile gotico aragonese
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
La chiesa parrocchiale sorge al centro del paese e risale probabilmente al XVI secolo. La chiesa presenta stili differenti: il campanile, situato sul lato sinistro dell’edificio, è un bellissimo esempio di gotico- aragonese, con canna ottagonale sudd
Chiesa di Santa Croce a Mara (scheda: 5532) Chiesa di Santa Croce a Mara
ospitava gli oggetti sacri della Confraternita di Santa Croce
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
La chiesetta di S. Croce, situata nel centro storico del paese, venne costruita nel XVII secolo d.C.. In seguito venne utilizzata come oratorio e ospitava gli oggetti sacri della Confraternita di Santa Croce. L’edificio, a pianta longitudinale e nava

Mappa Sardegna Cagliari Carbonia - Iglesias Medio Campidano Ogliastra Oristano Nuoro Olbia - Tempio Sassari
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta



esecuzione in 0,296 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK