Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Schede Turistiche della provincia di Taranto

Google
 
Trovate 131 schede in provincia di Taranto - Pagina 9 di 14
La chiesetta di S. Lucia a Massafra (scheda: 2765) La chiesetta di S. Lucia a Massafra
probabilmente il primo luogo di culto massafrese
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Questa chiesetta, adiacente alla via Appia, è molto probabilmente la più antica di Massafra. Di essa si hanno tracce storiche in riferimento ad un documento del XI sec. La costruzione è seminterrata ed è costituita da una sola navata con un altare. S
La Chiesa dei SS. Medici a Massafra (scheda: 2766) La Chiesa dei SS. Medici a Massafra
una piccola chiesa sita nel centro del borgo antico
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Questa di una chiesetta venne costruita agli inizi del '700, probabilmente su un'antica cripta. Nel suo interno vi sono conservate interessanti tele settecentesche, diverse sculture lignee ed un affresco cinquecentesco dei SS. Medici. collocata a met
Il convento di S. Benedetto a Massafra (scheda: 2767) Il convento di S. Benedetto a Massafra
monumento architettonico barocco
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Edificio edificato verso la fine del '600, rispecchia lo stile dell' architettura barocca pugliese. Il convento è di fatto un monumento architettonico barocco con una decorazione interna molto pregiata. La chiesa venne costruita tra il 1689 e il 1
La Chiesa di S. Agostino a Massafra (scheda: 2768) La Chiesa di S. Agostino a Massafra
con annesso Convento
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Struttura espressamente barocca in cui si identifica il culto Massafrese. E' un complesso di ampie dimensioni con oltre 50 vani distribuiti nel convento e con una chiesa, a pianta centrale avente abside semicircolare, dalla facciata esterna di pur
Il Convento dei Cappuccini a Massafra (scheda: 2769) Il Convento dei Cappuccini a Massafra
resti di un antico convento
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Si tratta di un vasto edificio conventuale formato da circa 25 cellette al primo piano e di una serie di ambienti al piano terreno. Attualmente è in fase di completamento il progetto di consolidamento e di restauro del convento e della chiesa (ricost
Ex chiesa Madre a Massafra (scheda: 2770) Ex chiesa Madre a Massafra
L'antico centro di culto Massafrese
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Il tempio ha una struttura architettonica quasi militare, tanto che alcuni ritengono che l'edificio addirittura potrebbe risultare un ampliamento di un fortino preesistente, trasformato nella prima metà del XVI secolo in chiesa, consacrata nel 1582.
Il Santuario Madonna della Scala a Massafra (scheda: 2771) Il Santuario Madonna della Scala a Massafra
sorge nel fondo della gravina omonima
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
La più famosa e la più antica costruzione dedicate al culto cattolico di Massafra. Il santuario sorge nel fondo della gravina omonima, immersa nel suggestivo ambiente naturalistico di grotte, in un atmosfera pregna degli aromi e del mistero della
Il duomo di S. Lorenzo a Massafra (scheda: 2772) Il duomo di S. Lorenzo a Massafra
chiamata popolarmente Chiesa Nuova
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
E' l'attuale cattedrale massafrese, chiamata anche popolarmente "Chiesa Nuova". La sua costruzione, iniziata su suolo donato dalla marchesa Pizziferri, nel 1853, su progetto dell'architetto A. Bruni di Napoli, fu completata con premura dell'allora
Mottola: storia, arte e cultura (scheda: 2773) Mottola: storia, arte e cultura
itinerari pugliesi
categoria: :.Attrazioni :.Chiese
Grazie alla sua magnifica collocazione geografica (la collina si erge a 387 metri s.l.m.), dalla quale si può spaziare con lo sguardo dal golfo di Taranto al verde delle montagne dell'alta Sila, viene definita la "Spia dello Jonio" e anche il "Balcon
Mottola le mura greche (scheda: 2774) Mottola le mura greche
riportate alla luce nell'estate del 1995
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Il più antico ed illustre monumento urbano mottolese è rappresentato dai resti delle poderose mura greche di età ellenistica (IV secolo a.C), riportate alla luce nell'estate del 1995 dopo essere state fortunosamente nascoste (ed in qualche modo prote

taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta


esecuzione in 0,269 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK