Cerchi case?
Piu di 4.500.000 immobili!

GoHome.it immobili!

Schede Turistiche della provincia di Brindisi

Google
 
Trovate 80 schede in provincia di Brindisi - Pagina 2 di 8
La campagna brindisina (scheda: 2970) La campagna brindisina
vacanze "nature" tra trulli e masserie
categoria: :.Attrazioni
Una vacanza in campagna per scoprire i valori più autentici dell'antica Terra di Brindisi. Un paesaggio pervaso di classicità: terre geometricamente delineate, uliveti a perdita d'occhio, vigneti ordinati in filari, giardini di mandorli, lunghe teori
Puglia tra mare e dolci colline (scheda: 2971) Puglia tra mare e dolci colline
i paesi del bianco e dell'azzurro
categoria: :.Attrazioni
Le ultime propaggini delle Murge Orientali connotano la parte del territorio posta ai confini delle province di Bari e Taranto. Qui il paesaggio assume toni fantastici: dalle balze rocciose la fitta selva degli Ulivi degrada dolcemente verso il mare,
La storia svelata (scheda: 2972) La storia svelata
Case-grotte, Chiese-grotte, officine-grotte
categoria: :.Attrazioni
Gli insediamenti rupestri rappresentano una straordinaria ed affascinante scoperta negli itinerari di visita brindisini. Case-grotte, Chiese-grotte, officine-grotte appartengono a buon diritto alla storia civile, religiosa ed artistica di questa anti
Archeologia a Brindisi (scheda: 2973) Archeologia a Brindisi
dall'antica Egnatia alla donna di Ostuni e altri rilievi di interesse turistico-culturale
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
Il patrimonio archeologico rappresenta uno degli altri più significativi motivi di interesse turistico-culturale di questa provincia, tutta da scoprire. Posizione geografica e condizioni climatiche favorevoli hanno reso questo lembo di terra luogo id
Colori, odori, sapori mediterranei (scheda: 2974) Colori, odori, sapori mediterranei
la provincia di Brindisi è tutta da scoprire
categoria: :.Territorio
In terra di Brindisi non ci sono solo i luoghi e le espressioni della cultura ufficiale, ma anche un ricco ed affascinante repertorio di folklore e tradizioni, un lungo calendario di manifestazioni rievocative della memoria storica, rivissuta attrave
la provincia di Brindisi nella storia (scheda: 2975) la provincia di Brindisi nella storia
dalla storia più antica ad oggi
categoria: :.Arte e cultura :.Storia
Fu tra il XII e l'XI secolo avanti Cristo che le popolazioni locali, che erano entrate in contatto e quasi certamente si erano fuse con popoli di origine cretese-micenea, come documentano i numerosi reperti archeologici, subirono l'invasione, più o m
Musei in provincia di Brindisi (scheda: 2976) Musei in provincia di Brindisi
pinacoteche e collezioni
categoria: :.Attrazioni :.Musei
Museo Archeologico Provinciale "F.Ribezzo" - Brindisi Museo Archeologico Nazionale di Egnazia - Fasano Museo dell'Olio di Oliva - Fasano Pinacoteca "E. Notte" - Ceglie M.ca Museo del sottosuolo - Latiano Museo delle Arti e Tradizioni - Latiano
Museo Archeologico Provinciale F. Ribezzo a Brindisi (scheda: 2977) Museo Archeologico Provinciale F. Ribezzo a Brindisi
richiama costantemente un buon flusso di turisti
categoria: :.Attrazioni :.Musei
Dopo i "bronzi" rinvenuti un estate di qualche anno fa a Punta del Serrone, una nuova scoperta archeologica - avvenuta a Giancola tra i resti di una villa di epoca romana - è la bella statua di marmo, alta 105 cm., di Bacco giovinetto (dio molto caro
San Vito dei Normanni (scheda: 2978) San Vito dei Normanni
a pochi chilometri dalla costa dell'azzurro Adriatico
categoria: :.Attrazioni :.Località
San Vito dei Normanni è una città con un'economia prevalentemente agricola: grandi vigneti si alternano a mandorleti e ulivi secolari, un mosaico di coltivi suddivisi da lunghi muretti a secco. La cittadina, circondata da una vasta pianura dove il ve
Zona archeologica di San Vito dei Normanni (scheda: 2979) Zona archeologica di San Vito dei Normanni
insediamento messapico
categoria: :.Arte e cultura :.Archeologia
In contrada Castello d’Alceste, sul punto più alto della città (119 metri sul livello del mare), è stato rinvenuto un insediamento messapico di circa 23 ettari riconducibile a due fasi storiche: la prima datata V-VI sec. a.C., la seconda VIII secolo
[1]  [2]  [3]  [4]  [5] 

taranto lecce brindisi bari foggia
Sardegna Sicilia Calabria Basilicata Campania Puglia Molise Abruzzo Lazio Umbria Marche Toscana Emilia Romagna Liguria Friuli Venezia Giulia Veneto Trentino Alto Adige Lombardia Piemonte Valle d'Aosta


esecuzione in 0,312 sec.

Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK